STORIA

NOI SIAMO SICOR

Sicor, cinque lettere, un’unica storia che ha attraversato i decenni per declinarsi al futuro.
Era il 1981, infatti, quando l’ambizioso progetto divenne sostanza: ciò che era stato solo immaginato sulla carta divenne azienda.
Un’azienda pensata in modo diverso, arroccata in un territorio strategico: a Rovereto, in provincia di Trento, protetta dalle montagne a pochi chilometri dal confine… una firma italiana proiettata con decisione verso l’estero.
Il percorso di SICOR, che prende definitivamente il volo dal 2005 sotto la spinta positiva dalla nuova proprietà, parte da lontano, inizia specializzandosi da subito nel settore ascensoristico, producendo sistemi di trazione a fune per il trasporto verticale di persone e merci.
Innanzitutto, SICOR significa quasi 200 dipendenti, oltre 60 milioni di fatturato… e soprattutto più di 20 milioni di euro investiti in progetti di ricerca, segno di una vision lungimirante ed ambiziosa.
Una semplice regola: “essere ciò che il mercato vuole, attenti alle esigenze dei clienti”. Per questo motivo SICOR offre un’ampia scelta di opzioni tra argani tradizionali e gearless progettati per offrire soluzioni avanzate e sicure dedicate a qualsiasi tipo d’impianto di sollevamento per ascensori.

Italiano